Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Mad Max (Interceptor)

Immagine
Di G.Miller, con M.Gibson. 1979

In un Australia impoverita e socialmente disintegrata imperversano dei criminali su ruote pronti a brutalizzare impunemente tutto ciò che li circonda. Le forze di polizia hanno sviluppato, per neutralizzarli, una sezione motorizzata ad hoc, spesso altrettanto feroce, e tra loro è Max Rokatansky, giovanissimo Mel Gibson. Quando i pirati gli uccidono collega, figlio e moglie, Max si "incavola" (diventando Mad) e si dedica alla vendetta.
Il film è diventato un cult ed è tutt'ora il più grande successo australiano della storia del cinema. Il NY Times l'ha inserito nei 1000 film più belli del mondo. Ha una bellissima colonna sonora. Si avvantaggia di una splendida fotografia, che cattura con stile i paesaggi crudi dell'outback straziato dai rettilinei d'asfalto. Gli stuntman hanno fatto un lavoro stupendo nelle scene d'azione.Precorrendo i tempi, il regista ha persino fatto del citazionismo colto recuperando la violenza morbosa …

Ouverture

Buongiorno cari lettori!!
... è rimasto qualcuno? Sono stata assente ingiustificata per più di due mesi senza neppure avvertire, ma spero di tornare bene con le mie cronache Antibesi. In realtà ho una scusa piuttosto buona per la mia improvvisa sparizione dalla blogosfera: ho aperto un cabinet medical. Un gabinetto, insomma. Sai che roba, direte, ma devo confessare che è un lavoro da elfo domestico. Giusto perché interessa a tutti, vi spiego come funziona la neurologia transalpina. Se gli italiani offrono un servizio sanitario nazionale che (alla faccia di ogni vituperio) ti prende in carico completamente in ospedale, garantendo circa quindici servizi di neurologia con letti nel solo Piemonte e gli inglesi invece hanno deciso che di reparti neuro ne hanno tenuti tre, di eccellenza, e il resto degli isolani s'aggiusta, i francesi hanno scelto una via di mezzo. Se hai bisogno del neurologo te lo pagano, pero' non ti aprono il reparto con letti che costa una fortuna e -diciamolo…